La vita, le opere, le attività,  le battaglie, di un celebre artista

GLI ARCHIVI D'ARTE DEL '900

La Quadriennale

Roma 28 0tt0bre 2009

 

 

indietro

"Un archivio d'arte è una realtà plurale. Può contenere i pensieri, i "tic", i sentimenti, i travagli, le ragioni di un artista e, in tanti casi, anche quelli dei suoi colleghi di cerchia. Però un archivio può essere anche il chartularium d'una famosa galleria. Oppure può raccogliere i libri e gli scritti di uno storico. Comunque, esso è prezioso, utile agli studiosi, ai collezionisti, ai mercanti. Per tanti aspetti un archivio è un approdo alla verità. Il che non è poco, visto il turbine di chiacchiere avventate che c'è in giro. O visto il permanente rischio di falsi.
Non c'era finora una Guida agli archivi d'arte contemporanea del Lazio: ed eccola, ora c'è, l'ha fatta la Quadriennale di Roma. Né mai, in nessuna regione d'Italia, ente pubblico o benemerito privato, fin qui s'era fatto carico d'un simile lavoro. Dunque, queste pagine colgono un duplice primato, che ci ripaga dell'impegno profuso durante tre anni (e spendo qui questa parola abusata, impegno, per farne scrigno di concretezza: insomma, per indicare anzitutto la tenacia realizzatrice della responsabile dell'Archivio Biblioteca della Fondazione, Assunta Porciani, e dei suoi collaboratori)."

Gino Agnese
Presidente della Fondazione
La Quadriennale di Roma

 

 

 

 

 

.

Il Presidente della Quadriennale Gino Agnese ed

il Direttore Generale degli Archivi Luciano Scala